lunedì 8 dicembre 2014

Crostata con frolla alla nocciola e zucca caramellata

Nessun commento:
 
La crostata più buona di sempre: pasta frolla alla nocciola con zucca caramellata e cannella. Un gusto semplice, leggermente esotico che mi ha riportato indietro nel tempo a quando io bambina assaggiavo i dolcetti indiani di mio zio. Un sapore che non potrò mai dimenticare che ho ritrovato in questa crostata nata quasi per caso, dopo alcune sperimentazioni culinarie.



Inizia tutto con la pasta frolla alla nocciola. Provo varie ricette fino ad arrivare a quella quasi giusta, un piccolo ritocco in più ed è perfetta. Poi il dilemma. Come farcirla? Provo con la marmellata. A casa avevo solo quella di limone. Ma non è il massimo. Parlando con un'amica arriva finalmente l'ispirazione giusta: la zucca. Io adoro la zucca e quindi perchè non sperimentarla con la crostata? Cerco in rete ma trovo solo ricette molto elaborate che uniscono alla zucca la ricotta o la panna e le uova. Io cercavo qualcosa di più semplice e leggero. E quindi provo a caramellare la zucca con lo zucchero, aggiungo solo burro e cannella. Il risultato mi esalta. Era proprio quello che cercavo.

Spero che vi piaccia.

Ingredienti
PASTA FROLLA ALLA NOCCIOLA

  • 130 gr di farina 00
  • 130 gr di nocciole tritate o di farina di nocciole
  • 50 gr di fecola di patata
  • 50 gr di zucchero
  • 90 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

ZUCCA CARAMELLATA
  • 500 gr di zucca a pezzetti
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella 
  • 50 gr di burro

Procedimento con il Bimby
1. Preparare la pasta frolla
  • inserire nel boccale tutti gli ingredienti, impastare: 30 sec vel 5
  • togliere la frolla dal boccale e metterla a riposare nel frigo per circa 30 minuti, avvolta nella pellicola per alimenti
2. Dopo aver lasciato una parte di frolla per le striscioline della crostata, stendere la frolla in uno stampo rotondo da 28 cm e bucherellare la superficie con una forchetta. 

3. Preparare la zucca caramellata
  • inserire nel boccale la zucca a pezzettoni, il burro, lo zucchero e la cannella, cuocere 100° vel. 1 per circa 13-15 minuti
  • frullare 3 secondi vel. 5 (la zucca non dovrà essere una purea)
Procedimento senza bimby per caramellare la zucca: spadellare tutti gli ingredienti per una decina di minuti su fiamma viva

4. Versare la zucca caramellata nella base della crostata, decorare con le striscioline e infornare per 30 minuti a 180°

Ed ora non vi resta che farla raffreddare bene e assaggiarla! 



PS: la crostata tende a inumidirsi un pò con il passare dei giorni, ma sarà ugualmente buona. Provare per credere :)

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...